Tuttosport.com

NBA, Michael Beasley dei Brooklyn Nets è positivo al Coronavirus

0

Intanto James Harden è arrivato a Disney World e si è riunito agli Houston Rockets

NBA, Michael Beasley dei Brooklyn Nets è positivo al Coronavirus
mercoledì 15 luglio 2020

ORLANDO - La maledizione dei Brooklyn Nets non si interrompe. Dopo Spencer Dinwiddie, DeAndre Jordan, Taurean Prince, Wilson Chandler e Nicolas Claxton, anche Michael Beasley è risultato positivo al Covid-19. Ingaggiato per far fronte alle numerose assenze in questa parte finale di stagione dopo la lunga interruzione per l'emergenza sanitaria, Beasley è rimasto nel campus di Disney World, a Orlando, per appena 48 ore per poi apprendere la notizia della positivià al test. Davvero una pessima notizia per i Nets, costretti a rinunciare anche agli infortunati Kyrie Irving e Kevin Durant.

NBA nel caos tra nuovi positivi e violazioni del protocollo

James Harden è sbarcato a Disney World

Buone nuove invece per gli Houston Rockets: James Harden è arrivato a Disney World, mettendo fine alle voci di una sua presunta positività al Covid-19. Ora starà in quarantena per 48 ore ed effettuerà i due tamponi per poi, in caso di esito negativo, unirsi ai compagni e preparare questa fase finale della stagione.

Houston, Westbrook è positivo al Coronavirus

[[smiling:125053]]

Caricamento...

La Prima Pagina