Tuttosport.com

Lou Williams nei guai: 10 giorni di quarantena dopo le foto in uno strip club

0

La guardia dei Clippers aveva l’autorizzazione per lasciare la bolla di Orlando per il funerale del padre di un amico, ma gli scatti postati sui social dal rapper Jack Harlow hanno costretto la federazione ha predere una decisione dura

Lou Williams nei guai: 10 giorni di quarantena dopo le foto in uno strip club
© ANSA
lunedì 27 luglio 2020

ORLANDO (USA) - L'Nba ha deciso di imporre un periodo di 10 giorni di quarantena nei confronti di Lou Williams, autorizzato a lasciare la bolla di Disney World per andare al funerale del padre di un amico ma pizzicato in uno strip club durante un breve soggiorno ad Atlanta. La guardia dei Los Angeles Clippers resterà quindi in isolamento fino al 4 agosto, saltando due partite: il derby contro i Lakers del 30 luglio, giorno in cui riprenderà la regular season Nba, e la sfida contro i Pelicans dell'1 agosto. Il cestista inoltre verrà multato dalla sua franchigia. Williams è stato fotografato dal rapper Jack Harlow che poi ha rapidamente cancellato il post dalla sua storia su Instagram. Harlow il giorno dopo ha twittato così: "Quella era una mia vecchia foto di me e Lou. Stavo solo ricordando perché mi manca". Nella fotografia, Williams tiene in mano un drink e indossa una maschera Nba distribuita nel campus di Orlando.

Lou Williams Quarantena Coronavirus

Caricamento...

La Prima Pagina