Nba, Harden show con 49 punti. Vince Belinelli

Ok gli Spurs dell’italiano, Houston all’overtime. In questo turno tutte le squadre oltre le cento segnature

© EPA

Pronta risposta dei Bucks ai Lakers nella seconda giornata di campionato Nba dopo la pandemia. La formazione di Milwaukee, trascinata da uno strepitoso Giannis Antetokounmpo ha piegato i Boston Celtics con il punteggio di 119-112 ed ha replicato così al successo di ieri dei Lakers sui Clippers: Bucks e Lakers avevano chiuso la fase prepandemia del campionato in vetta ai rispettivi gironi e sono entrambe candidate alla vittoria finale del torneo 2020. Il fuoriclasse greco dei Bucks ha messo a segno 36 punti, 15 rimbalzi e 7 assist e fatto la differenza con i rivali. Nelle sei partite di questo secondo turno di campionato c'è stato un vero e proprio diluvio di punti, tutte le squadre hanno superato le 100 segnature. Grande prestazione del solito James Harden, che ha guidato i suoi Rockets al successo sui Mavericks firmando ben 49 punti. La gara si è conclusa sul risultato di 153-149 per i texani. Vittoria anche per l'altra formazione texana, il San Antonio di Marco Belinelli che ha avuto la meglio sui Kings per 129-120, con 9 punti che portano il sigillo del campione azzurro. Nelle altre tre sfide giocate al Disney World Resort di Orlando, i Magic hanno superato Brooklyn per 128-118, i Suns hanno piegato i Wizards 125-112 e infine Portland ha battuto 140-135 Memphis. 

Commenti