Tuttosport.com

I Rockets eliminano i Thunder di Gallinari. Miami sul 2-0 contro i Bucks

0

Houston si aggiudica gara 7 e manda a casa la formazione di Oklahoma. Gli Heat sorprendono ancora Milwaukee

I Rockets eliminano i Thunder di Gallinari. Miami sul 2-0 contro i Bucks
© EPA
giovedì 3 settembre 2020

ORLANDO (Stati Uniti) - Una giocata difensiva di James Harden decide gara-7 della sfida dei playoff Nba tra gli Houston Rockets e gli Oklahoma City Thunder, che i Rockets vincono 104-102 all'ultimo istante. Tra i texani, che si qualificano per le semifinali contro i Los Angeles Lakers, 21 punti di Eric Gordon e Robert Covington e 20 di Russell Westbrook. Oklahoma City sfiora l'impresa seguendo la leadership di Chris Paul, che diventa il più vecchio giocatore a registrare una tripla doppia in una gara-7 (19 con 12 assist e 11 rimbalzi a 35 anni), ma l'eroe mancato del match è Lu Dort, primo esordiente a segnare 30 punti in una gara decisiva di playoff senza mai essere stato scelto al Draft. Nei Thunder delude Danilo Gallinari, che chiude con soli 4 punti e 6 tiri in 27 minuti sul parquet. L'azzurro contribuisce con 9 rimbalzi, ma sbaglia tutte le tre triple della sua serata e anche l'unico libero, negli ultimi secondi di gara.

Bucks ancora battuti da Miami

Nella semifinale di Conference Est i Miami Heat vincono per 116-114 e vanno sul 2-0 contro i Milwaukee Bucks. La sfida si decide nell'ultimo quarto, con un parziale di 13-2 che porta gli Heat sul +10 con meno di otto minuti da giocare: Milwaukee combatte e la gara viene decisa solo sul possesso finale. Il migliore di Miami è Goran Dragic, alla sesta gara consecutiva di playoff con almeno 20 punti (23 con 4 triple per lui). Ottimo anche l'apporto di Tyler Herro dalla panchina (17 con 3/8 da tre), ma tutto il quintetto di coach Spoelstra (più Olynyk) va in doppia cifra. Per i Bucks Giannis Antetokoumpo chiude con 29 punti e 14 rimbalzi.

Nba

Caricamento...

La Prima Pagina