Tuttosport.com

Nba, Toronto ko e Boston in finale a est

0

I Celtics battono in campioni in carica trascinati da Tatum e Brown. A ovest, Denver supera i Clippers e accorcia le distanze

Nba, Toronto ko e Boston in finale a est
© EPA
sabato 12 settembre 2020

I campioni in carica alzano bandiera bianca, la finale a Est sarà Boston-Miami. Trascinati da Jayson Tatum (29 punti) e Jaylen Brown (21 punti), i Celtics superano Toronto per 92-87 in gara 7, chiudono la serie sul 4-3 e danno appuntamento agli Heat (martedì notte il primo round) per la sfida che eleggerà i nuovi campioni della Eastern Conference. "Se vuoi ottenere qualcosa di grande, se vuoi vincere, non sarà facile ma è quello per cui siamo qui", carica i suoi Tatum. Per Boston anche 16 punti di Marcus Smart e 14 di Kemba Walker mentre i migliori dei Raptors sono Fred VanVleet (20 punti) e Kyle Lowry (16 punti). Gara 7 si decide nell'ultimo quarto, dove Boston apre con un parziale di 7-0 e vola a +8, gap che i canadesi non riusciranno mai a colmare. Sulla sconfitta di Toronto pesano anche le 18 palle perse che sono fruttate ai Celtics 31 punti. "Ma ora dobbiamo farci trovare pronti per una squadra unica come Miami", avverte i suoi coach Stevens.

Tutto sulla NBA

Denver ancora in corsa

Tutta ancora da definire invece la finale a Ovest. I Lakers (3-1 su Houston) avranno la chance di chiudere i conti stanotte mentre Denver si aggiudica gara 5 per 111-105 e tiene in vita (2-3) la serie contro i Clippers. Un successo che sa di impresa quello dei Nuggets, sotto di 15 all'intervallo lungo e scossi da Paul Millsap, che sigla 14 dei suoi 17 punti nel terzo quarto. A mettere la firma sulla vittoria anche Jamal Murray (26 punti) e Nikola Jokic (22 punti e 14 rimbalzi), con Denver che sogna di ribaltare la serie come fatto contro Utah (da 1-3 a 4-3). "Ma al posto di guida ci siamo ancora noi", ricorda Paul George, 26 punti per i Clippers. Ci sarà bisogno di lui e di Kawhi Leonard (36 punti) per non arrivare alla 'bella'.

Caricamento...

La Prima Pagina