Nba: Milwaukee domina Atlanta in gara 2. Gallinari non basta

I Bucks si riscattano ed esagerano segnando 77 punti nei primi due quarti. L'italiano è il secondo miglior marcatore degli Hawks

Nba: Milwaukee domina Atlanta in gara 2. Gallinari non basta

MILWAUKEE (Stati Uniti) - In Gara 2 della finale di Eastern Conference di Nba i Milwaukee Bucks vincono per 125-91 contro gli Atlanta Hawks e si portano sull'1-1. Nella sfida disputata nella notte Antetokounmpo trascina i suoi compagni al successo prendendo subito il largo già all'intervallo con un vantaggio di 32 punti. La partenza con il botto dei Bucks, che sfruttano il fattore casa, lascia Trae Young e compagni senza scampo. La svolta nel secondo quarto con un parziale di 20-0 che piega ogni velleità della squadra di Danilo Gallinari. Dopo la pausa nel terzo quarto i Bucks si sono limitati a contenere il vantaggio in sicurezza senza farsi sfuggire il match. Per Giannis Antetokounmpo 25 punti (9 rimbalzi e 6 assist) in meno di mezz'ora sul parquet. Mentre Jrue Holiday con 32 è il top scorer della partita. Per gli Hakws, che ora proveranno a giocarsi le loro carte in casa, 15 punti di Trae Young (appena 1/8 da tre) mentre Gallinari è stato utilizzato poco più di 15 minuti mettendo a segno 12 punti.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...