Nba, successi casalinghi per Dallas e Philadelphia

Le semifinali Conference tornano in bilico: Miami e Phoenix vengono battute  in gara 3 e ora conducono 2-1

Nba, successi casalinghi per Dallas e Philadelphia© EPA

Grazie ai rispettivi successi casalinghi, Philadelphia e Dallas riaprono la serie e portano le semifinali di Conference sul 2-1, contro Miami e Phoenix. I Sixers si impongono 99-79, sfruttando il ritorno in campo di Joel Embiid, che rientra con una mascherina protettiva. Per lui 18 punti e 11 rimbalzi. I padroni di casa dominano nei rimbalzi (45-33) e dall'arco (16/33 contro 7/30 degli Heat).

Doncic e Runson trascinano Dallas

Vittoria convincente anche per i Mavericks che, trascinati da Doncic e Runson (54 punti in due), sconfiggono 103-94 i Suns. In ombra Chris Paul, che mette a referto solo 12 punti. Nella notte tra domenica e lunedì andrà in scena gara-4.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...