Nba, riscatto Brooklyn: super Durant e O'Neale stendono Portland

I Nets vincono per 109-107 contro i Blazers grazie alla straordinaria prestazione (e i 35 punti) del gigante di Washington e al canestro decisivo del texano. 5° successo di fila per i Kings
Nba, riscatto Brooklyn: super Durant e O'Neale stendono Portland© EPA

PORTLAND (Stati Uniti) - Dopo il rumorosissimo tonfo nell'ultima sfida contro i Sacramento Kings, col record negativo di 153 punti subiti, Brooklyn si rifà con gli interessi battendo i Portland Trail Blazers in trasferta al Moda Center per 109-107. Grandissima prestazione collettiva della franchigia newyorchese: in attesa del rientro dalla sospensione di Kyrie Irving, Durant si veste da trascinatore e bombarba il canestro mettendo a referto 35 punti. Ottima prova individuale anche di Ben Simmons con 15 punti, 12 rimbalzi e 7 assist. Il canestro decisivo per la vittoria dei Nets, però, ad una manciata di secondi dallo scadere, porta la firma di Royce O'Neale. Ai Blazers, saldamente in vetta alla Western Conference, non basta l'ottima prestazione del solito Lillard (25 punti e 11 assist). Nella nottata italiana della regular season vincono anche i Sacramento Kings, che infilano il loro 5° successo consecutivo imponendosi sul parquet casalingo del Golden 1 Center sui San Antonio Spurs: la partita si conclude con un 130-112 che ha un retrogusto di affermazione e di nuove convinzioni. Tra gli uomini di coach Brown spicca il classe 1997 De'Aaron Martez Fox, autore di 28 punti complessivi, ma anche Malik Monk (1998), che ne infila 26 dalla panchina. Infine, non riescono proprio a trovare pace e continuità i Pistons, ko con il punteggio di 96-91 contro i Los Angeles Clippers.

Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici NBA

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...