Nba, Utah torna in vetta ad Ovest: vittoria a Portland con Fontecchio in campo

I Jazz espugnano il campo dei Trail Blazers per la 12ª vittoria stagionale. Atlanta batte sulla sirena i Raptors
Nba, Utah torna in vetta ad Ovest: vittoria a Portland con Fontecchio in campo

PORTLAND (Stati Uniti) - Sono 5 le partite della notte con gli Utah Jazz che si impongono a Portland 118-113 con 28 punti di Jordan Clarkson e 29 di Malik Beasley uscendo dalla panchina. Per Simone Fontecchio 3 punti (1/5 dal campo) in 12' di utilizzo in quella che è stata la vittoria numero 12 in stagione per i Jazz che, al momento, li riporta in vetta alla Western Conference (12-6). Partita folle invece ad Atlanta dove gli Hawks hanno battutto 124-122 i Toronto Raptors dopo un tempo supplementare e sulla sirena: a 3" dalla sirena Anunoby è gelido dalla lunetta per il 122-122 ma Toronto si dimentica completamente Griffin nella metà campo difensiva! Trae Young (33 punti e 12 assist) vede e con l'alley-oop sulla sirena serve A.J Griffin che manda i titoli di coda.

Minnesota passa a Philadelphia. Magic KO ancora senza Banchero

Questa volta non basta Joel Embiid ai 76ers (privi di Harden e Maxey) che perdono in casa 112-109 contro i Minnesota Timberwolves di Anthony Edwards (25 punti). Orlando (ancora senza Banchero) cade 114-113 ad Indiana con i Pacers che rimontano e vincono negli ultimi 97" (decisivo il 2/2 dalla lunetta di Nesmith a 9"), infine tutto facile per i Clippers contro San Antonio per 119-97: Kawhi Leonard chiude con 11 punti, 26 per Norman Powell uscendo dalla panchina.

Clicca qui per non perderti tutte le news ed i pronostici NBA

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...