Tuttosport.com

Serie A domani al via, si parte con Avellino-Cantù
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
0

Serie A domani al via, si parte con Avellino-Cantù

La stagione sarà trasmessa in streaming da Eurosport Player, Eurosport 2 trasmetterà due partite e Rai Sport il posticipo.

venerdì 5 ottobre 2018

ROMA - Il campionato riparte nel fine settimana. Il primo incontro sarà l’anticipo delle ore 18.00 di sabato tra Avellino e Cantù, a seguire la sfida tra Trento e Cremona. Le altre gare domenica, con l’esordio dell’Olimpia Milano al Forum contro Brindisi. A chiudere la giornata il posticipo tra l’Alma Trieste e la Segafredo Bologna. Tutta la stagione sarà trasmessa in esclusiva streaming da Eurosport Player mentre per quanto riguarda la copertura televisiva Eurosport 2 trasmetterà due incontri e Rai Sport il posticipo della domenica.

 

I VALORI - II pronostico è presto fatto. Milano è favoritissima ma negli ultimi anni non sono mancate le sorprese: Venezia ha vinto il titolo nel 2017 e Sassari nel 2015, la stessa Trento è arrivata due volte consecutive in finale. Questo è l’ultimo campionato a 16 perché dall’anno prossimo si passa a 18, con una retrocessione quest’anno e tre promozioni dall’A2, campionato che negli ultimi anni ha promosso tanti club prestigiosi: Venezia, Reggio Emilia, Torino, Trento, Virtus Bologna, Brescia e quest’anno Trieste. Saranno nove i club impegnati in Europa: Milano in Eurolega, Trento, Brescia e Torino in Eurocup, Avellino, Venezia, Bologna e Cantù in Champions League, Sassari e Varese in Europa Cup. Grande la curiosità intorno alla Fiat Torino di coach Larry Brown, leggenda vivente e Hall of Famer, l’unico a vincere un titolo NCAA (Kansas) e NBA (Detroit), nonché coach della Nazionale USA ad Atene nel 2004.

Commenti

Potrebbero interessarti