Tuttosport.com

Olimpia Milano ancora ko contro Avellino. Sassari in semifinale
© Ciamillo
0

Olimpia Milano ancora ko contro Avellino. Sassari in semifinale

Nuovo pesante scivolone degli uomini di Pianigiani che adesso rischiano la clamorosa eliminazione contro la compagine irpina. Tutto facile, invece, per la squadra di Pozzecco che chiude la pratica Brindisi in 3 gare

mercoledì 22 maggio 2019

TORINO -  L'Olimpia Milano adesso rischia grosso. Avellino in gara-3 dei playoff di Serie A1 di basket infatti si impone per 69-62 davanti al proprio pubblico e si porta sul 2-1 nella serie. Gli uomini di Pianigiani adesso sono ad un passo dalla clamorosa eliminazione: venerdì sera gli irpini, che avevano chiuso all'ottavo posto nella regular season, si giocano al PalaDelMauro il match point per conquistare l'incredibile qualificazione alle semifinali. Chi è già tra le prime quattro è Sassari che batte Brindisi a domicilio per 90-87 e chiude la propria serie con un netto 3-0.

SUPER AVELLINO - Primi cinque minuti da incubo per Milano con la Sidigas che si porta in un batter di ciglia fino all'incredibile +14 (21-7). Ingresso fondamentale per Milano di Cinciarini che cambia il volto ai suoi con due triple fondamentali che costituiscono il parziale di 11-0 con il quale gli uomini di Pianigiani risalgono fino a -3 a fine primo intervallo (21-18). Copione identico nel secondo quarto con i padroni di casa che scappano di nuovo via fino a raggiungere la doppia cifra di vantaggio all'intervallo lungo (39-29). Inizio devastante nella ripresa di Milano che sfrutta il calo fisico dei padroni di casa e si aggiudica il terzo parziale per 21-11 mettendo la testa avanti per la prima volta in gara con un solo punto di vantaggio (49-50). Ultimo quarto da brividi con gli irpini che nel momento più difficile della gara spinti dal caloroso PalaDelMauro realizzano un parziale di 13-0 portandosi fino al +10 (68-58). La squadra di Pianigiani molla la presa e la sfida finisce 69-62 per gli irpini che venerdì sera di nuovo al PalaDelMauro hanno la possibilità di estromettere i campioni in carica dai playoff. 

Playoff Serie A: calendario e risultati

SASSARI PRIMA SEMIFINALISTA - Tutto facile per i ragazzi di coach Pozzecco che conquistano la Final Four senza ricorrere a Gara4. Non basta il cuore all'Happy Casa Brindisi per fermare la corazzata sarda brava sin dalle prime battute del match a mettere le cose in chiaro anche al PalaPentassuglia. Dopo un primo tempo dominato dagli ospiti nella ripresa l'Happy Casa guidata da Moraschini e Brown prova ad allungare la serie ma Spissu e Cooley dalla lunetta sono letali. Finisce 92-87 per i sardi che conquistano così il 14° successo di fila e soprattutto un biglietto per le semifinali.

Commenti