Tuttosport.com

De Raffaele:
© CIAMILLO
0

De Raffaele: "Lo Scudetto della Reyer Venezia? Una vittoria del gruppo"

L'allenatore dei neo campioni d'Italia ha rilasciato un'intervista video pubblicata sul sito ufficiale della società lagunare: "Abbiamo raggiunto la consapevolezza di aver fatto tutti un percorso duro e il gran lavoro svolto ci ha dato serenità per vincere"

lunedì 8 luglio 2019

TORINO - "È stata una stagione molto dura. Quest'anno la mia frustrazione all'inizio era quella di non riuscire a far breccia nel gruppo per creare armonia nell'ambiente, non riuscire a tirare fuori quel senso di appartenenza per rendere la squadra più coesa. Alla fine del percorso abbiamo trovato noi stessi come gruppo e la soddisfazione per lo scudetto vinto è stata più grande". Coach Walter De Raffaele commenta così, in un'intervista video pubblicata sul sito ufficiale della società lagunare, la straordinaria cavalcata della Reyer Venezia nella stagione appena conclusa, culminata con la vittoria del campionato di Serie A1 di basket in finale playoff contro la Dinamo Sassari.

Reyer Venezia: un'annata da incorniciare

L'allenatore dei veneti ripercorre i momenti di un'annata da incorniciare ma non per questo priva di complicazioni: "Sono stati dieci mesi di grandissimo lavoro psicologico e non. I ragazzi in estate avevano la percezione che la rosa fosse competitiva e all'inizio della stagione siamo partiti bene sia in coppa che in campionato: ciò che sentivo, però, è che all'inizio i giocatori cercassero di raggiungere un equilibrio personale e non di squadra". De Raffaele ha spiegato di aver fatto "un lavoro profondo per far sì che ci fosse l'accettazione da parte di tutto del fatto che il percorso generale fosse più importante del singolo risultato. In tutte le partite che contavano la squadra ha sempre risposto, diventando un gruppo coeso. Abbiamo raggiunto la consapevolezza di aver fatto tutti un percorso duro e il gran lavoro svolto ci ha dato serenità per vincere", ha concluso il tecnico livornese. (In collaborazione con ItalPress)

De Raffaele reyer venezia

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...