Tuttosport.com

Pesaro alla prima vittoria. Brescia, sesto successo di fila

0

Il girone di ritorno del campionato di basket si apre con la gioia a sorpresa dei marchigiani, che si impongono sul parquet della Fortitudo dopo 16 ko di fila. Reggio Emilia battuta dalla Germani, che si conferma al terzo posto

Pesaro alla prima vittoria. Brescia, sesto successo di fila
© FOTO SCHICCHI
sabato 11 gennaio 2020

ROMA - Il girone di ritorno della Serie A di pallacanestro si apre con le vittorie della Germani Brescia, che si conferma terza forza dietro a Virtus Bologna e Dinamo Sassari, e della Carpegna Prosciutto Pesaro, alla prima gioia stagionale dopo 16 sconfitte consecutive.

Pesaro alla prima vittoria

Al PalaDozza di Bologna la Pompea Fortitudo, reduce dalla vittoria nel derby con Reggio Emilia, è superata 80-77 a sorpresa dalla Carpegna Pesaro. I marchigiani di Sacco partono forte e, nonostante la rimonta finale di Bologna, riescono a portarsi a casa i primi due punti del loro campionato. Alla Fortitudo non bastano 21 punti di Aradori e 16, con 19 rimbalzi, di Sims. Nella Carpegna Prosciutto Pesaro il migliore è Williams con 17 punti, ma sotto canestro pesano tanto anche 10 rimbalzi e 12 punti di Tote.

Brescia corsara a Reggio Emilia

A Reggio Emilia la Leonessa Brescia si impone 87-81 sulla Grissin Bon mettendo al sicuro il risultato nella prima metà di gara, chiusa in vantaggio di 11 punti (48-37). I padroni di casa di coach Buscaglia non riescono a raddrizzare il match, pur riavvicinandosi alla formazione di Esposito, che ottiene la sesta vittoria consecutiva. Il miglior realizzatore dell’incontro è Abas della Germani Brescia con 16 punti. Nel tabellino da segnalare anche 15 punti di Johnson-Odom (Reggio Emilia), 14 di Fontecchio (Reggio Emilia) oltre a 10 assist e 10 punti di Vitali (Brescia).

Caricamento...