Tuttosport.com

Perdono Brescia e Sassari. Successi per Cantù e Treviso

0

La Germani ed il quintetto guidato da Pozzecco si fanno superare rispettivamente da Trento e Trieste. Gli uomini di Pancotto battono Venezia 81-77

Perdono Brescia e Sassari. Successi per Cantù e Treviso
© CIAMILLO
domenica 2 febbraio 2020

TORINO - Vittoria al fotofinish di Cremona che batte la Reggiana 95-93 infilando il quarto successo consecutivo. Gli uomini guidati da Sacchetti si portano in quinta posizione mentre gli emiliani restano a due lunghezze dalla zona playoff. Nel quarto finale gli ospiti rimontano e superano gli avversari ad un minuto dal termine ma Cremona riesce a trovare i due punti decisivi per portare a casa la vittoria. Cantù batte Venezia 81-77 e ritrova la vittoria dopo due sconfitte consecutive. I lombardi si portano a 18 punti a due lunghezze di distanza dalla zona playoff. Gli ospiti, invece, perdono nuovamente dopo l'83-71 subito contro la Virtus Bologna. Il primo quarto è molto equilibrato e si conclude 22-21 per il quintetto guidato da Pancotto. Nel secondo periodo salgono di prestazione i veneti che vanno all'intervallo in vantaggio di due punti. Il terzo quarto è decisivo con Cantù che trova un allungo fondamentale. Gli ospiti, invece, pagano dazio nonostante i 25 punti di Watt. Trento infila la seconda vittoria consecutiva battendo Brescia 63-56 e sale in nona posizione agganciando Venezia e la Fortitudo Bologna. Seconda sconfitta di fila, invece, per la Germani che scivola a dieci punti dalla prima piazza. Grande la prestazione dell'americano Kelly che infila 14 punti in 31 minuti di gioco.

Serie A, gli ultimi risultati

Sassari superata da Trieste

Equilibrio fino al termine della gara tra Trieste e Sassari con il quintetto di Dalmasson che supera gli avversari 83-82. Due punti importanti per i padroni di casa che ritrovano la vittoria dopo tre sconfitte consecutive e rimangono attaccati al treno salvezza. Sassari, invece, a causa di questo insuccesso scivola a -6 dalla capolista Virtus Bologna. Treviso, invece, batte la Fortitudo Bologna 78-66 infilando la seconda vittoria consecutiva in campionato. Continua il rendimento altalenante degli emiliani che scivolano in settima piazza. Molto equilibrato il match tra Roma e Pistoia con gli ospiti che battono i giallorossi di un solo punto. I toscani, dunque, riescono a spezzare una serie negativa di cinque sconfitte consecutive. Notte fonda, invece, per la Virtus che perde la settima di fila nonostante i 25 di Buford.

Serie A, la classifica

Caricamento...