Coronarvirus, la Lega rinvia le partite di Venezia e Pesaro

La Serie A si appresta a vivere la giornata con meno incontri da inizio campionato, sono 4 (su 8) dopo le ultime decisioni prese per i match di Reyer e Carpegna Prosciutto

© Ciamillo

TORINO - Oggi la Lega Basket ha ufficializzato che Venezia-Trieste e Virtus Bologna-Pesaro sono rinviate causa coronavirus: “In analogia coi precedenti provvedimenti assunti, preso atto che gli accertamenti diagnostici effettuati dalla Umana Reyer Venezia e VL Pesaro hanno certificato la presenza di 9 e 8 membri del Gruppo Team positivi al Covid-19, vista la primaria necessità di preservare la salute dei tesserati di entrambe le squadre e di tutte le altre componenti coinvolte, dispone il rinvio delle rispettive gare” recita il comunicato rilasciato oggi dal presidente Umberto Gandini. Dopo Reggio Emilia-Fortitudo Bologna e Treviso-Cremona salgono dunque a 4 le partite rinviate (su 8 in programma) per l’8^ giornata di campionato, confermato il derby tra Cantù e Milano 18 domenica alle 18.

Focolaio Covid-19 in casa Olimpia Milano: sospesa l'attività sportiva
Guarda il video
Focolaio Covid-19 in casa Olimpia Milano: sospesa l'attività sportiva

Commenti