Milano batte Pesaro in volata, Venezia ha la meglio su Treviso nel derby

L' Olimpia supera la Vuelle grazie a un ottimo ultimo quarto, mentre Pozzecco vince a Reggio Emilia dopo un supplementare. Venezia si aggiudica il derby andando a vincere a Treviso 88-86, a Brindisi mattatore Harrison che con una tripla decide la sfida contro Trento. Cremona espugna Brescia

Milano batte Pesaro in volata, Venezia ha la meglio su Treviso nel derby© Ivan Mnacini / Ciamillo-Castoria

MILANO - Con un sontuoso ultimo quarto l'Olimpia Milano vince in casa contro la Vuelle Pesaro in una partita tin cui i marchigiani hanno tenuto la testa avanti per quasi tre quarti. I milanesi riescono ad evitare la seconda sconfitta in campionato grazie alla buone prestazioni di LaVey e Shields, autori rispettivamente di 24 e 22 punti . La difesa di Messina soffre per tutta la partita la classe e la vena realizzativa di Carlos Delfino, che con una prestazione sontuosa e 23 punti totali ha portato i marchigiani ad un passo dal violare il Mediolanum Forum: 97-93 il risultato finale, per Pesaro buone prestazioni anche per l'ungherese Filipovity (18 punti) e Robinson  (15 punti) ma il parziale nell'ultimo tempo di 33-21 condanna la Vuelle alla sconfitta. Per Gigi Datome 18 punti e una prestazione convincente. Vince anche Brindisi che, grazie ad una tripla di Harrison nel finale, doma Trento per 74-73: partita equilibratissima decisa dalle giocate dei singoli, i trentini dominano il secondo quarto ma la costanza dei pugliesi permette a Vitucci di guadagnare due punti da questo match casalingo: oltre a Harrison (18 punti e 13 rimbalzi ) nei brindisini bene anche Gaspardo (15 punti), mentre all'Aquila non basta la vena realizzativa di Morgan e Browne (19 e 18 punti).

Fortitudo batte Cantù grazie a Totè e Banks

Varese, dodici casi di Coronavirus nel gruppo squadra

Derby veneto alla Reyer, quello lombardo a Cremona. Sassari ok al supplementare. 

Va a Venezia il derby veneto: la squadra di De Raffaele vince a Treviso 88-86 grazie ad una prestazione monstre di Stefano Tonut, autore di 27 punti. Ai trevigiani non bastano le solite ottime prove di Sokolovski (15 punti) e Mekowulu (18 punti). Serve invece un supplementare a Sassari per battere Reggio Emilia in trasferta: 85-78 per i sardi trascinati da un dirompente Bilan ( 22 punti e 14 rimbalzi per il centro croato). Agli emiliani non basta l'ottima prova di Baldi Rossi ( 19 punti). La squadra di patron Sardara raggiunge la Virtus Bologna al terzo posto in classifica a quota 16. Derby lombado che va invece a Cremona, che si impone a Brescia 89-85. Ai bresciani non basta un imperioso Ristic sotto canestro ( 23 punti e 17 rimbalzi), per Cremona decisivi Cournooh  e Hommes: 18 e 20 punti per i due.

La Top Ten della 13a giornata del campionato LBA di basket
Guarda il video
La Top Ten della 13a giornata del campionato LBA di basket

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti