Serie A, Rodriguez e Milano travolgono Reggio Emilia, Virtus vince a Cantù

Milano demolisce nei primi 20 minuti la Reggiana (102-73 il finale) col playmaker spagnolo vero mattatore del match da 18 punti e 7 assist. Al Pianella le V nere vincono e salgono al secondo posto. Ok anche Venezia e Trieste fuori casa e Sassari contro Pesaro

Serie A, Rodriguez e Milano travolgono Reggio Emilia, Virtus vince a Cantù© Ivan Mnacini / Ciamillo-Castoria

MILANO - All'Olimpia Milano basta un superbo primo tempo per archiviare la pratica Reggio Emilia alla prima giornata di ritorno di Serie A, vinta per 102-73 con un Sergio Rodriguez dominante (18 punti e 7 assis). Il playmaker spagnolo realizza 17 punti (con 5 assist) nei primi 20 minuti di gioco che hanno visto Milano spazzare via gli avversari: 31 punti nel 1° quarto, altri 31 nel 2° per il 62-36 Olimpia, tirando 9/12 da 3. Per gli ospiti tragiche le 14 perse. La partita non dice più nulla anzi, i ragazzi di coach Messina arrivano anche sul +34 (94-60) ed oltre al "Chacho" in doppia cifra a referto anche Roll (14), Punter (12), Biligha (10) e Datome-LeDay con 15 a testa. Vittoria preziosa e convincente di Trieste in casa di Cremona 101-80: friulani trascinati dai 17 punti di Grazulis e dai 14 di Delia, non bastano ai padroni di casa i 19 di Williams. In classifica, Trieste con la quarta vittoria di fila si riporta in piena zona playoff staccando proprio i lombardi. Nell' "anticipo" del prossimo quarto di finale delle Final Eight Sassari centra la quinta vittoria di fila in campionato battendo agilmente Pesaro per 99-74. Al PalaSerradimigni i sardi prendono in mano il match dal primo periodo e confermano il loro ottimo momento trascinati da Bendzius (16 punti), Burnell (17 punti) e il solito Bilan, top scorer della partita con 14 punti e 10 assist. Dell e i suoi 16 punti non bastano a Pesaro per evitare la sconfitta.

Acqua S.Bernardo Cantù - Virtus Segafredo Bologna 82-91
Guarda il video
Acqua S.Bernardo Cantù - Virtus Segafredo Bologna 82-91

Gamble trascina la Virtus Bologna, Venezia beffa Brindisi fuori casa

Vince la Virtus Bologna fuori casa contro Cantù: le V nere si impongono 91-82 al Pala Pianella grazie ai 25 punti di Gamble e ai 17 di Teodosic. Solo 6 punti per Belinelli. Non bastano a Cantù i 24 punti di Gaines. Con questa vittoria la Virtus aggancia al secondo posto Brindisi, che perde in casa contro Venezia per 89-77. Veneti trascinati al successo dai 20 punti di Bramos, non bastano ai pugliesi i 23 di Harrison. In classifica, Venezia raggiunge il quarto posto in piena corsa per la post-season. In uno scontro importante in zona playoff Treviso batte Trento al PalaTrento 82-76. Sokolowski e Logan (17 e 21 punti) trascinano i trevigiani alla vittoria, a Trento non basta Williams (18 punti). 

Happy Casa Brindisi - Umana Reyer Venezia 77-89
Guarda il video
Happy Casa Brindisi - Umana Reyer Venezia 77-89

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti