Belinelli trascina Bologna: la Virtus espugna Brindisi 66-73

In ombra nei primi tre terzi di gara, la stella azzurra trascina le V nere al successo in semifinale. Martedì gara due

Belinelli trascina Bologna: la Virtus espugna Brindisi 66-73© CIAMILLO

BRINDISI - La Virtus Bologna sbanca Brindisi e si aggiudica gara uno nelle semifinali scudetto. La sfida termina 66-73. Decisive le triple di Teodosic nel primo tempo e un super Belinelli. La stella azzurra, in letargo nei primi tre terzi di gara, sale in cattedra nel finale, trascinando gli ospiti al successo. Per Brindisi spiccano le prestazioni di Willis, Bostic e Perkins. Martedì gara due a Bologna.

Bologna avanti all'intervallo con super Teodosic

Da una parte l'Happy Casa Brindisi, che ha chiuso al secondo posto la regoular season. Dall'altra la Virtus Bologna, che si è piazzata al terzo posto. La seconda semifinale scudetto si gioca davanti a 900 spettatori. Per Bologna, Gamble parte forte realizzando i primi tre canestri della gara, poi sale in cattedra Teodosic con due triple consecutive. Brindisi risponde colpo su colpo con Willis in grande evidenza. Il primo quarto si chiude 16-17. La seconda frazione parte con la terza "bomba" da tre di Teodosic. L'equilibrio resta altissimo: Brindisi prova a recuperare con Perkins che aggiusta la mira. Bologna risponde colpo su colpo. Willis chiude con cinque punti consecutivi e porta il parziale sul 29-32. 

Belinelli show: A Bologna gara uno

Nella ripresa Brindisi di slancio, ribaltando immediatamente la situazione. Perkins e Bostic tagliano in due la difesa avversaria, poi Thompson, con una splendida penetrazione, regala il primo vantaggio all'Happy Casa. Bologna va in affanno e Bostic, con una tripla manda Brindisi sul più 6 (43-36). A questo punto si risveglia Teodosic, che segna altre due "bombe" consecutive ribaltando nuovamente il risultato. La gara è bella, emozionante ed equilibrata. Belinelli entra in scena e con due triple consecutive permette a Bologna di chiudere avanti il terzo tempo: 50-53. Il match si decide negli ultimi dieci minuti e Belinelli sale in cattedra. Grazie ai suoi dieci punti (tutti nel finale) regala alla Virtus lo sprint decisivo. Finisce 66-73. A Bologna il primo atto. Martedì gara due. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...