La Virtus Bologna ufficializza Jaiteh: licenziato Hunter!

I campioni d'Italia risolvono la spinosa pratica del lungo americano ingaggiando la torre francese come rinforzo

La Virtus Bologna ufficializza Jaiteh: licenziato Hunter!© CIAMILLO

BOLOGNA - La Virtus Bologna ha dovuto, negli ultimi due giorni, sistemare il pacchetto lunghi prendendo una forte decisione. Vince Hunter, che aveva rinnovato con contratto biennale proprio in questa sessione di mercato, è stato licenziato dal club campione d'Italia: "La Virtus Segafredo Bologna comunica che, in seguito alla squalifica ricevuta dal giocatore Vincent Hunter per violazione del codice sportivo antidoping, ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale prevista dal contratto". Il giocatore americano torna sul mercato ma solo dopo l'11 settembre potrà giocare, al suo posto le V-Nere non hanno perso tempo ingaggiando il lungo francese Mouhammadou Jaiteh. Classe 1994, 2.11 di altezza e reduce da un'ottima stagione con i colori del il Gaziantep (Turchia) da 16.1 punti e 10.8 rimbalzi. I bianconeri sistemano quindi il "problema" Hunter e possono tornare a concentrarsi sul mercato.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...