Virtus Bologna, che batosta: Sassari vince 108-73

Sconfitta pesante ma ininfluente ai fini della classifica delle V nere, che cadono sotto i colpi di Bendzius e Bilan. I sardi raggiungono Tortona al 5° posto

Virtus Bologna, che batosta: Sassari vince 108-73© Ciamillo

SASSARI - Rovinosa sconfitta per la Virtus Segafredo Bologna contro la Dinamo Banco di Sardegna Sassari: nel match che vale il recupero del 20° turno di LBA, originariamente previsto a febbraio ma rinviato per le norme Covid che hanno impedito ai sardi di scendere in campo, la squadra di Bucchi piazza il parziale decisivo nei quarti centrali della gara, dopo che la Virtus (senza Belinelli e Weems a riposo) aveva chiuso i primi 10' in vantaggio di un punto. Nel terzo periodo la Dinamo scappa fino al +31 trascinata da un Bendzius in stato di grazia (saranno 23 i punti finali per il lituano), rendendo il finale del match del Pala Serradimigni una formalità: finisce 108-73. Un risultato che consente ai sardi di agguantare Tortona al quinto posto in classifica e che poco influisce sulla squadra di Scariolo, ormai certa del primo posto al termine della stagione regolare e che sarà impegnata mercoledì prossimo nella finale di Euro Cup contro i turchi del Bursaspor.

SASSARI: Bilan 15, Robinson 8, Kruslin 13, Burnell 11, Bendzius 23, Pitirra, Logan 13, Gandini, Devecchi, Treier 7, Gentile 10, Diop 8.

V.BOLOGNA: Mannion 21, Hervey 7, Jaiteh 9, Teodosic, Tessitori 5, Pajola, Ruzzier 2, Sampson 10, Hackett 4, Ceron 4, Cordinier 3, Shengelia 8.

Basket, segui LIVE i risultati sul nostro sito

Banco di Sardegna Sassari 108-73 Virtus Segafredo Bologna
Guarda il video
Banco di Sardegna Sassari 108-73 Virtus Segafredo Bologna

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...