Playoff Scudetto, Belinelli show: la Virtus ribalta Tortona nella prima semifinale

Alla Segafredo Arena gara-1 di rara intensità tra Bologna e la terribile matricola: la spuntano in rimonta le V Nere per 77-73
Playoff Scudetto, Belinelli show: la Virtus ribalta Tortona nella prima semifinale© CIAMILLO

BOLOGNA - Alla Segafredo Arena di Bologna via alle semifinali dei Playoff Scudetto, la Virtus ospita la terribile neopromossa Tortona, quarta matricola a giocarsi una semifinale nella storia della Lega di Serie A. V Nere e Derthona Basket già reduci da quattro scontri diretti, due in campionato, con una vittoria a testa, una in Supercoppa, con i felsinei ad imporsi, e una in Coppa Italia, con i "ragazzacci" di Ramondino a strappare alla squadra di Scariolo la finale, poi persa con Milano. In gara-1 della serie che porterà alla finalissima ad imporsi è la Virtus, che supera in rimonta 77-73 Tortona, dopo un match di rara intensità.

Virtus Bologna-Tortona, il tabellino

Sembra tutto facile per le V Nere

Il primo quarto della semifinale si chiude con una Virtus Bologna in controllo, che va alla pausa avanti 21-16. V Nere che però avrebbero potuto fare subito il vuoto, scappando sul 10-2 nei minuti iniziali, salvo poi subire il ritorno di Tortona , che risale fino al -5 con cui si va al primo mini-intervallo.

Tortona la ribalta prima dell'intervallo lungo

Nel secondo quarto succede quel che non ti aspetti, con il Derthona Basket che torna in campo con grande determinazione e che ribalta subito il risultato, sorprendendo Bologna. La Virtus cerca una reazione, ma all'intervallo lungo si arriva con la bomba di JP Macura, che regala il +3 a Tortona con un parziale di 22-14.

Derthona non molla e chiude ancora avanti

Alla ripresa del gioco, Tortona non indietreggia di un metro e risponde colpo su colpo a una Virtus convinta di poter rimettere subito le cose a posto. Si gioca punto a punta e sono proprio i ragazzi di Ramondino a portarsi a 10' dal termine con cinque lunghezze di vantaggio, chiudendo il terzo quarto avanti con il parziale di 17-16.

Belinelli show e la Virtus passa in extremis

In un match di rara intensità è capitan Belinelli a prendersi la scena nell'ultimo e decisivo quarto, trascinando la Virtus alla rimonta e al successo contro un Derthona Basket che si perde sul più bello. Micidiale l'accoppiata formata da Teodosic, versione assit-man, e dall'ex San Atnonio Spurs, che con 25 punti complessivi cambia le sorti di questa combattutissima prima gara di semifinale.

Virtus Segafredo Bologna 77-73 Bertram Derthona Basket Tortona
Guarda il video
Virtus Segafredo Bologna 77-73 Bertram Derthona Basket Tortona

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...