Tuttosport.com

Seconda Categoria - 48 anni e non sentirli! Applausi per Lo Re, il

Seconda Categoria - 48 anni e non sentirli! Applausi per Lo Re, il "The Wall" dell'Orione Vallette

Il centrale biancoverde domenica ha segnato il gol decisivo contro la Virtus Saluggese regalando ai suoi il primo successo stagionaletwitta

martedì 24 ottobre 2017

 Marco Piccinni

48 anni e non sentirli! Provate a dire a Giovanni Lo Re di fermarsi, veterano di categoria tra noi dilettanti che dall'alto della sua non più giovane età continua a giocare con l'entusiasmo di un bambino. Per lui domenica è stata una giornata tutta particolare: il suo gol infatti ha permesso all'Orione Vallette di centrare il primo successo stagionale con la più quotata Virtus Saluggese.

"Fare gol a 48 anni è senza dubbio una bella soddisfazione - ammette Lo Re, classe '69 tutto cuore e grinta - se consideriamo che poi sono arrivati anche i tre punti allora ancor meglio. Per un calciatore è sempre bello segnare, per noi difensori poi è il top, non capita tutte le domeniche di andare a segno". Il segreto di Lo Re per andare avanti? Eccolo prontamente svelato: "La forza che mi spinge a giocare è soprattutto la voglia, la passione, lo spirito di sacrificio, lo spogliatoio, le sedute di allenamento. Io poi sono una persona molto seria, le cose le devo fare bene e far parlare il campo e il mister".

A presto The Wall, ti aspettiamo per la prossima impresa domenicale. In bocca al lupo.

Tags: Seconda CategoriaLo ReOrione Vallette

Tutte le notizie di Calcio Dilettanti

Approfondimenti

Commenti