GIOVANILI - Sis Torino, il futuro ora è Gentile

Alla corte del presidente Alfonso Cucco l'ex Juventus ricoprirà il ruolo di direttore tecnico: «Partiremo dalla cura del fondamentali e del gesto tecnico nella sua semplicità analitica»

GIOVANILI - Sis Torino, il futuro ora è Gentile

Il SIS Torino annuncia con soddisfazione l’ingresso in società di Gianluigi Gentile, il quale ricoprirà il ruolo di Direttore Tecnico: «Ho scelto il SIS in particolare per l’amicizia che mi lega al Presidente Alfonso Cucco, una persona seria e onesta che stimo profondamente. Partiremo dalla cura del fondamentali e del gesto tecnico nella sua semplicità analitica: sarà l’obiettivo primario della nostra scuola calcio e del settore giovanile”.

Diciassette anni a forgiare centinaia di giocatori nel settore giovanile della Juventus nel curriculum di Gentile, il quale nelle ultime stagioni ha poi vissuto esperienze nel mondo dilettantistico con Atletico Mirafiori, Lascaris, Vianney e Mirafiori prima dell’approdo al SIS.

La società di via Monfalcone nei giorni scorsi ha ripreso le attività con i suoi tesserati, ovviamente nel massimo rispetto dei protocolli e delle normative igienico-sanitarie, cogliendo anche l’occasione per testare finalmente il nuovo manto sintetico ultimato a fine maggio.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti