QUI BORGARO - Un ingresso dal profumo di nostalgia

Il presidente sceglie come suo vice e responsabile di prima squadra e Under 19 un nativo della città. E intanto Cacciatore e il suo staff continuano a lavorare sul campo
QUI BORGARO - Un ingresso dal profumo di nostalgia

Quando era giovane, l’impianto sportivo di Borgaro rappresentava per lui un punto di riferimento e di svago. Per questo motivo, il suo approdo nella società gialloblù del presidente Pier Giorgio Perona ha un non so che di nostalgico.

Il Borgaro Nobis ha ufficializzato ieri l’eccellente ingresso di Cosimo Agnino a cui è stato affidato il ruolo di vice presidente nonché di responsabile della prima squadra, ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza, e dell’Under 19 regionale.

Intanto continua il lavoro della prima squadra in vista dell’inizio del campionato: ieri pomeriggio visite mediche per tutti i giocatori che poi sono tornati ad allenarsi agli ordini del neo tecnico Cacciatore il cui staff è composto da Salvatore Sorbello (vice allenatore), Davide Rosso (preparatore atletico), Marco Serena (preparatore dei portieri) e Federico Bertetto (fisioterapista).

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...