QUI FIGC - Pubblicati i chiarimenti per l'applicazione del protocollo

Porte chiuse per tutte le gare di campionato a livello dilettantistico e giovanile fino al 7 ottobre. Specifiche sulla responsabilità dei presidenti

QUI FIGC - Pubblicati i chiarimenti per l'applicazione del protocollo

La Figc ha pubblicato oggi i "chiarimenti" da più parti sollecitati a proposito dell'applicazione del protocollo redatto per il contenimento dell'emergenza epidemiologica in vista della ripresa dell'attività dilettantistica e giovanile, compresi il calcio femminile, il calcio a 5 il beach soccer e il calcio paralimpico e sperimentale).

A saltare subito all'occhio è, senza dubbio, la decisione delle porte chiuse per tutte le gare organizzate dalla Federazione, a livello dilettantistico e giovanile (quindi a partire dai campionati nazionali, passando per quelli regionali e fino ai provinciali, fino alla categoria Under 14) fino al 7 ottobre.

Si legge, infatti, che è da intendersi "al momento esclusa la partecipazione di pubblico alle partite delle competizioni ufficiali riconosciute di interesse nazionale e regionale dalla Federazione (es. campionato ufficiali che prevedono uno sviluppo continuativo su più giornate".

A differenza dei "singoli eventi sportivi di minore entità (es. singole gare o tornei amichevoli)" per i quali, invece, la presenza del pubblico è consentita.

La Federazione è tornata anche sulla responsabilità del legale rappresentante, problematica più volte sollevata da tanti presidenti delle società dilettantistiche, specificando che "il rischio Covid non modifica, di per sè, i profili di responsabilità sia civile sia penale in cui può incorrere il legale rappresentante e responsabile di un'associazione sportiva. Il legale rappresetante risponde penalmente e civilmente delle infezioni da Covid-19 solo se viene accertata la sua responsabilità per dolo o per colpa, ovvero per aver causato l'evento dannoso".

Sul proprio sito ufficiale, inoltre, la Figc ha specificato che in questo documento sono presenti "i chiarimenti richiesti in ordine alle tematiche di competenza della stessa Federazione, non risultando possibile intervenire su provvedimenti e materie di esclusiva competenza dell’Autorità di Governo o di quella sanitaria".

Qui potete trovare il testo nel dettaglio: https://www.figc.it/media/124948/protocollo-dilettanti_-faq-10-17-settembre-2020.pdf

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...