Under 19 - L'Alpignano fa la voce grossa

La formazione di Lapiccirella rifila una manita alla Biellese e approda in semifinale con tutte le carte in regola per vincere
Under 19 - L'Alpignano fa la voce grossa

L'Alpignano ha confermato di essere tra le favorite anche per il titolo regionale. La formazione di mister Lapiccirella ha infatti schiantato 5-2 la Biellese nel quarto di finale e si è guadagnata così il diritto di disputare la final four. La partenza dei biancoazzurri mette subito alle corde gli ospiti. Al 2' c'è subito l'occasione per sbloccare il punteggio, ma Critelli fallisce un calcio di rigore dopo esserselo procurato. L'episodio non scompone minimamente la convinzione dell'Alpignano che ricomincia a testa bassa e al 5' passa in vantaggio con Lamaj che si avventa su una corta respinta del portiere. Della Biellese in fase offensiva non c'è traccia e così sale in cattedra Critelli che può riscattare l'errore dal dischetto firmando una doppietta personale, in entrambi i casi su ottimo assist di Zappalà. Al 20' ci pensa ancora Lamaj a mettere la parola fine a gara e qualificazione con un bel colpo di testa.

Nella ripresa la furia dell'Alpignano si placa leggermente e così la Biellese può tentare di rendere meno amaro il punteggio. Al 33' infatti arriva il gol di Fileccia con una bella conclusione dal limite. Prima del triplice fischio c'è ancora lo spazio per il pokerissimo firmato da Balestra e dalla seconda marcatura ospite ancora con Fileccia, che però non allevia il dispiacere per la sconfitta. L'Alpignano invece può esibire una prestazione monstre di fronte alle future avversarie.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...