Tuttosport.com

«Le donne non possono parlare di tattica», Collovati accusato di sessismo
© Inter via Getty Images
0

«Le donne non possono parlare di tattica», Collovati accusato di sessismo

L'ex calciatore è finito nella bufera per l'intervento durante la puntata di 'Quelli che il Calcio'

lunedì 18 febbraio 2019

TORINO - Fulvio Collovati accusato di sessismo sui social network. L'ex calciatore ha parlato di donne e tattica durante la puntata di 'Quelli che il Calcio' ma il suo commento ha scatenato tantissime polemiche su Twitter, Facebook e Instagram con l'ex campione del mondo del 1982 al centro della bufera.

LE PAROLE DI COLLOVATI - "Quando sento una donna, anche le mogli dei calciatori, parlare di tattica mi si rivolta lo stomaco. Non ce la faccio! Se tu parli della partita, di come è andata e cose così, bene. Ma non puoi parlare di tattica perché la donna non capisce come un uomo, non c’è niente da fare" sono le parole di Collovati, durante la puntata di domenica del programma di Rai 2, che hanno fatto infuriare numerosi utenti sui social network. Momenti di imbarazzo anche in studio durante la diretta: dalle risate dell'altro ex calciatore Massimo Mauroalla battuta del conduttore Luca Bizzarri "sei uno sporco maschilista". La risposta di Collovati: "Mia moglie non si è mai permessa di parlare di tattica". In particolare su Twitter e Facebook, dove spiccano anche i commenti sull'intervista a Zaniolo del programma Le Iene, sono davvero tantissime le accuse di sessismo all'opinionista, finito nel mirino degli utenti per le frasi a 'Quelli che il calcio'.

LA MOGLIE - Anche Caterina Collovati è intervenuta sul tema sollecitata da un tweet di una donna che le chiedeva un parere: "Carissima , mio marito ha parlato di tattica... La tattica spiegata da una donna non mi convince... Quando presentavo le trasmissioni di calcio non ho mai avuto la pretesa di spiegare il 4 4 2. La visione del mondo unisex non mi appartiene". La presa di posizione della moglie di Fulvio, che per anni ha fatto la presentatrice in tv, non convince l'interlocutrice: "Ero una sua estimatrice, la seguivo nei suoi programmi televisivi. Questa uscita non mi è piaciuta perché posso benissimo parlare di tattica anch’io donna amante del calcio e donna da stadio. Buona giornata». Ma Caterina rimane della sua idea: "Parlare di calcio certo ,ma la tattica è altra cosa . Parlare ,tutti possiamo farlo dire cose giuste è diverso . Saluti dalla moglie di un uomo che rispetta le donne più di molti altri ...questa sì che è una certezza!".

collovati Serie A

Commenti

La Prima Pagina