Tuttosport.com

Deschamps: «Mi piacerebbe restare ct della Francia fino al 2022»
© AFPS
0

Deschamps: «Mi piacerebbe restare ct della Francia fino al 2022»

Il tecnico piace anche alla Juve nel caso in cui Allegri lasciasse a fine stagione

martedì 19 marzo 2019

TORINO - "Mi piacerebbe continuare fino alla prossima Coppa del Mondo (2022 in Qatar, ndr), ma prima pensiamo agli Europei". Così il ct della Francia campione del Mondo Didier Deschamps in un'intervista con l'AFP in vista dell'inizio delle qualificazioni a Euro 2020. "Ho un ottimo rapporto con il mio presidente (Noël Le Graët, Ed). Ho un contratto fino agli Europei (2020, ndr) e questa è l'unica certezza oggi", aggiunge il tecnico francese. "Potrei continuare fino alla prossima Coppa del Mondo, ovviamente, mi piacerebbe (sorride) ma vedremo. Ci conosciamo abbastanza bene, abbiamo rispetto e affinità", dichiara ancora Deschamps. "È comunque tutto legato ai risultati, per cui prima di pensare al 2022 ci sono le qualificazioni a Euro 2020", conclude il ct della Francia. Il tecnico piace anche alla Juve nell'eventualità di un addio di Allegri. 

VAR - Il VAR "è una buona cosa", ma "ci sono ancora alcune disfunzioni". Così il ct della Francia  in un'intervista concessa all'AFP dal ritiro di Clairefontaine. "È fatto per limitare gli errori e ha limitato molti errori" ma "ci sono certamente cose da migliorare", aggiunge il tecnico basco. "Purtroppo anche con il supporto dell'immagine certe situazioni sono delicate da giudicare, specialmente sui falli di mano, se volontari o meno e se si allarga la superficie del corpo", spiega ancora Deschamps. "È un'interpretazione e non possiamo dire se è bianco o nero. Non è chiaro", conclude sull'argomento. 

Commenti

La Prima Pagina