Tuttosport.com

Europei U21: le vittorie di Francia e Romania inguaiano l'Italia
© LAPRESSE
0

Europei U21: le vittorie di Francia e Romania inguaiano l'Italia

I Bleus superano 1-0 la Croazia mentre la selezione di Radoi strapazza 4-2 l'Inghilterra. Risultati che mettono nei guai gli Azzurrini di Di Biagio

venerdì 21 giugno 2019

TORINO - Tutto facile per la Francia U21 nella seconda giornata del gruppo C. La selezione di Sylvain Ripoll allo stadio Olimpico di Serravalle supera 1-0 i pari età della Croazia e vede le semifinali. Un risultato che alla luce del successo pomeridiano della Romania sull'Inghilterra per 4-2 complica i piani dell'Italia. Nell'ultima gara della fase a gruppi infatti c'è Francia-Romania: con un pareggio entrambe andrebbero a 7 punti e conquisterebbero le semifinali con gli azzurrini eliminati in caso di secondo posto.

Europei U21, le classifiche dei 3 gruppi

Dembele regala i 3 punti alla Francia

Vince la noia allo stadio Olimpico di Serravalle. La Francia passa in vantaggio all'8 minuto di gioco con il colpo di testa di Dembele su assist di Reine-Adelaide e poi si limita ad amministrare. La selezione balcanica ci prova solamente nella ripresa ma i ragazzi di Gracan sotto porta sono imprecisi e sfortunati come al 70' quando Kulenovic colpisce il palo nell'occasione più limpida dei croati. Ntcham e soci quando accelerano spaventano l'ex rosanero Posavec ma non riescono a chiudere i giochi. Con questo risultato la Francia vola in testa al gruppo mentre la Croazia saluta anzitempo la manifestazione.

FranciaU21-CroaziaU21: tabellino e statistiche

A Cesena succede tutto nella ripresa

Primo tempo dominato dalla selezione allenata dal ct Mirel Radoi che va vicina al vantaggio al 7' con Ivan che colpisce il palo. Il portiere inglese Henderson salva i suoi in almeno tre occasioni mentre il collega Radu, di proprietà dell'Inter, salva la propria porta nell'unica occasione dei ragazzi di Boothroyd. La sfida si accende letteralmente nei secondi quarantacinque minuti. La Romania trova la rete del vantaggio al 74'con il rosanero Puscas che realizza il calcio di rigore concesso per il fallo di Kenny su Coman. Passano quattro minuti e l'Inghilterra trova il punto del momentaneo pareggio con un'autentica magia di Gray. La selezione inglese prova il colpaccio ma in contropiede la Romania con Hagi firma il nuovo vantaggio. Nemmeno il tempo di festeggiare che la selezione di Boothroyd trova il pari con Abraham. Ma non è finita. Passano solamente due minuti e la Romania sfrutta una papera di Henderson per trovare il 3-2 con Coman. In pieno recupero sempre Coman sigla il definitivo 4-2.

Europei U21, Inghilterra-Romania: tabellino e statistiche

EuropeiU21 Inghilterra romania

Commenti

La Prima Pagina