Tuttosport.com

Totti:
© www.imagephotoagency.it
0

Totti: "L'Italia farà un grande Europeo, Berrettini nella Top 4"

Così l'ex capitano e dirigente della Roma: "Lorenzo Pellegrini è un calciatore fenomenale, Alberto Aquilani è un amico e spero possa fare una grande carriera da allenatore"

sabato 7 settembre 2019

ROMA - "Mkhitaryan può portare tanta qualità e anche quantità alla Roma. Spero che si adatti subito al calcio italiano. A Roma sarà apprezzato: ha tanta tecnica e molta voglia di far bene". Così, ai microfoni di Sky Sport, l'ex capitano ed ex dirigente della Roma Francesco Totti. "Lorenzo Pellegrini è un giocatore fenomenale e duttile, sta soltanto a lui continuare a questi livelli. Alberto Aquilani è un amico: speriamo che faccia un percorso importante da allenatore. Ha buone prospettive, penso che possa far bene", ha aggiunto Totti, parlando degli ex compagni Pellegrini, giovedì sera protagonista con la maglia azzurra, e Aquilani, da poco nominato tecnico della Primavera della Fiorentina.

"L'Italia farà un grande Europeo, Berrettini nella Top 4"

"Roberto Mancini, oltre a esser stato un grande giocatore, ha fatto vedere grandi capacità come allenatore. Ha un organico importante, in grado di far bene: ha tanti giovani con buone prospettive sui quali lavorare. Credo che in questo Europeo la Nazionale possa fare bella figura", prosegue Francesco Totti. "Berrettini è un ragazzo con la testa sulle spalle. Ha giocato già contro i 'big' del tennis e ha fatto vedere di che pasta è fatto. Ieri sera aveva di fronte un 'muro'. Come ha detto lo stesso Nadal, si prospetta un grande futuro per Matteo: diventerà uno dei migliori quattro giocatori del mondo", conclude l'ex capitano e dirigente della Roma, grande appassionato di tennis e concittadino di Matteo Berrettini.

Totti Pellegrini Aquilani Mkhitaryan Italia Euro2020 Berrettini

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina