Tuttosport.com

Troppi tweet per Asprilla, operato alla mano
0

Troppi tweet per Asprilla, operato alla mano

L'ex attaccante di Parma e Newcastle è finito in ospedale per l'uso smodato di Twitter a sostegno del presidente colombiano

sabato 12 ottobre 2019

TORINO - Come quando giocava, Tino Asprilla, riesce a far parlare di se fuori dal campo. Questa volta, l'ex attaccante del Parma è finito in ospedale per un motivo abbastanza singolare. Come spiega sul suo profilo, nel quale appare sul lettino d'ospedale con la mano fasciata e tubi di drenaggio, "il cobra" ha usato assiduamente il social dei cinguetti fino ad arrivare ad avere delle complicazioni alla sua mano.  

Asprilla: "Sono sulla strada del recupero"

"La mia mano è stata incasinata dopo l'invio di tanti tweet - ha scritto Asprilla - sono sulla strada del recupero dopo l'intervento chirurgico alla mano". L'uso smodato di Twitter però, come riporta il Sun, è servito per inviare messaggi di supporto al presidente colombiano Alvaro Uribe, ultimamente attaccato da tutte le parti per essere indagato per presunte frodi procedurali e corruzione. 

Asprilla Social operazione

Caricamento...

La Prima Pagina