Tuttosport.com

Allegri in visita dal vescovo di Livorno per progetti sociali
© LAPRESSE
0

Allegri in visita dal vescovo di Livorno per progetti sociali

"L'ex allenatore della Juve è molto impegnato nel sociale. Non si esclude, in futuro, un suo ruolo da testimonial nei progetti educativi contro la droga", si legge sulle colonne di 'La Settimana tutti i giorni'

mercoledì 30 ottobre 2019

LIVORNO - "Questa mattina in vescovado un ospite d'eccezione: l'allenatore Massimiliano Allegri". Lo scrive 'La Settimana tutti i giorni', il giornale on line della Diocesi di Livorno, che racconta della visita dell'ex tecnico della Juventus al vescovo del capoluogo di provincia toscano, monsignor Simone Giusti, per approfondire il tema di una collaborazione nell'ambito del sociale. "Questa mattina in vescovado un ospite d'eccezione - si legge sul giornale -, l'allenatore Massimiliano Allegri. Motivo della visita un confronto con monsignor Giusti per una collaborazione nell'ambito del sociale, in cui il mister livornese è molto impegnato". Allegri, spiegano dalla Diocesi, sostiene infatti molti dei progetti di Caritas Livorno ed in particolare il Villaggio della Carità che si sta ampliando nel quartiere Corea, che ospita la mensa Caritas, il centro ascolto e altri servizi sempre rivolti alle famiglie più deboli e disagiati. Il vescovo ha invitato Allegri a partecipare all'inaugurazione del secondo lotto del Villaggio, che comprende uno spogliatoio con docce e guardaroba, che sarà aperto ufficialmente il prossimo 18 novembre. "In futuro - conclude l'articolo della Settimana - anche una sua possibile presenza in qualità di testimonial nel progetto di educazione che sarà diffuso nelle scuole come prevenzione alla droga".

Allegri Livorno monsignor Giusti Sociale

Caricamento...

La Prima Pagina