Tuttosport.com

Mondiali 2022, annuncio Fifa-Qatar: "Saranno tutelati i diritti umani"

0

Presentata un documento condiviso in vista dell'evento: 112 pagine contro ogni tipo di discriminazione

Mondiali 2022, annuncio Fifa-Qatar: "Saranno tutelati i diritti umani"
© Getty Images
martedì 21 gennaio 2020

ZURIGO (SVIZZERA) - Fifa e Qatar hanno presentato una piattaforma condivisa in vista dei Mondiali 2022, i primi da disputare in Medio Oriente. Un documento di 112 pagine in cui sono stati stabiliti gli impegni presi dagli organizzatori per rendere il torneo accessibile a tutti e stimolare la crescita economica. Fissati 22 obiettivi, da raggiungere attraverso una settantina di iniziative e programmi concreti. Per quanto riguarda la questione dei diritti dei lavoratori immigrati, il Qatar promuoverà "condizioni di lavoro e di vita dignitose". Ribadito inoltre il divieto di "qualsiasi forma di discriminazione nei confronti di Paesi, persone o gruppi di persone in base a origine etnica, colore della pelle, nazionalità, origine sociale, orientamento sessuale, disabilità, lingua, religione, opinioni o qualsiasi altro status".

Paese ospitante

Il Qatar, in quanto Paese ospitante, "è pienamente consapevole della propria responsabilità nel rispettare le politiche della Fifa in materia di diritti umani". Fatma Samoura, segretario generale della Fifa, ha affermato che il Mondiale 2022 offre "un'opportunità unica per apportare cambiamenti positivi, un'opportunità a cui né Fifa né Qatar possono e devono rinunciare". (in collaborazione con Italpress)

Mondiali Qatar Fifa

Caricamento...

La Prima Pagina