Tuttosport.com

Giornalista spagnolo colpito da coronavirus: era a Milano per Atalanta-Valencia

0

L'uomo, 44 anni, è risultato positivo al primo esame: aveva assistito al match di Champions League del 19 febbraio scorso

Giornalista spagnolo colpito da coronavirus: era a Milano per Atalanta-Valencia
© Getty Images
giovedì 27 febbraio 2020

VALENCIA (Spagna) – L’emergenza coronavirus continua a toccare anche il mondo del calcio: secondo quanto riferisce Marca sarebbe un giornalista, e non un tifoso del Valencia, l'uomo contagiato, probabilmente in Italia, la settimana scorsa. La vittima del contagio, un 44enne, era andato a Milano per assistere alla partita tra Atalanta e Valencia, ottavo di finale di Champions League vinto per 4-1 dai nerazzurri mercoledì 19 febbraio. Un primo test sull'uomo ha dato esito positivo, ma adesso si attendono i risultati di un secondo esame che sarà svolto a Madrid.

Il giornalista contagiato: "Sto bene"

"Sto bene, ho i sintomi dell'influenza, ma niente di più - ha dichiarato l'uomo al quotidiano 'Las Provincias' - sono tranquillo, i sintomi non mi impedirebbero di lavorare, ho fatto il test per senso di responsabilità". La Lombardia, dove si è giocata la partita, è tra le regioni più colpite dal coronavirus in Italia.

Valencia atalanta Coronavirus

Caricamento...

La Prima Pagina