La proposta delle Federazioni: “L’Uefa rinvii Euro 2020”

Le Federazioni premono affinché si liberino le date per concludere la stagione: l’idea è quella dello slittamento di un anno della competizione continentale. In estate le fasi finali delle Coppe?

La proposta delle Federazioni: “L’Uefa rinvii Euro 2020”© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

La pressione sull’Uefa è sempre più forte: ormai quasi tutte le Federazioni chiedono di far slittare Euro 2020 per consentire di condurre a termine con un minimo di regolarità i campionati nazionali. Alexander Ceferin per ora resiste e la sua posizione è perfino comprensibile: per mettere in piedi un Europeo “monstre” spalmato su 12 paesi europei ha dovuto mettere in piedi una possente macchina organizzativa che armonizzasse tutte le differenti legislazioni e che permettesse di gestire la logistica su un intero Continente. E poi, ovviamente, si è sviluppato un gigantesco giro d’affari stimato in 2,5 miliardi di euro, in crescita di 600 milioni rispetto all’edizione 2016. Resistenze, dunque, più che comprensibili ma a ogni giorno che passa il rischio che si sia obbligati a sospendere tutto è sempre più concreto. Anche perché non è nemmeno da prendere in considerazione l’idea di giocare a porte chiuse le gare della fase finale.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...