Coronavirus, De Gea dona 300 mila euro alla Comunità di Madrid

Il gesto del portiere del Manchester United sarebbe dovuto rimanere anonimo: a svelare la donazione è stato il presidente Isabel Díaz Ayuso
Coronavirus, De Gea dona 300 mila euro alla Comunità di Madrid© Getty Images

TORINO - Doveva rimanere un gesto anonimo quello di David De Gea. Per fortuna il presidente della Comunità di Madrid, Isabel Díaz Ayuso, lo ha reso pubblico attraverso un messaggio su Twitter: "Grazie David, il grande aiuto che ci hai dato sarà la chiave per battere il Codid-19. Eternamente grati, sei il nostro orgoglio". Il portiere del Manchester United infatti ha donato ben 300.000 euro alla città Madrid, dove è nato, per fronteggiare l'emergenza coronavirus, contribuendo all'acquisto di attrezzature mediche e al sostentamento delle famiglie bisognose. L'ennesima dimostrazione di quanto gli sportivi stiano facendo per le persone che soffrono a causa della pandemia.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...