Materazzi posta Perugia-Juve, social scatenati

Nuovo attacco dell'ex difensore dell'Inter su Instagram, questa volta ricordando lo scudetto del 2000 perso contro la Lazio. Ma i tifosi bianconeri rispondono...

Materazzi posta Perugia-Juve, social scatenati

Dal 5 maggio 2002 al 14 maggio 2000, Marco Materazzi passa a un altro attacco verso i tifosi della Juventus. Il giorno delle lacrime di Ronaldo e di tutta l'Inter per quello scudetto svanito all'ultimo in casa della Lazio il popolo bianconero lo ha ricordato come al solito sui social, scatenando le reazioni degli interisti - e di Materazzi - che invece hanno messo a scudo il 5 maggio 2010, data della vittoria della Coppa Italia, il primo dei tre trofei del Triplete. Cambia il giorno, cambia anche l'anno, rimane maggio e l'ennesimo botta e risposta tra i tifosi di Juve e Inter. Con Materazzi ad accendere, di nuovo, la miccia. 

Juve, tifosi in festa sui social: “Buon 5 maggio!”
Guarda la gallery
Juve, tifosi in festa sui social: “Buon 5 maggio!”

Il post di Materazzi e le risposte dei tifosi della Juve

"Come pioveva, così piangeva… (cit. Achille Togliani). C’è chi ha il 5 maggio e chi il 14 maggio, chi quel giorno era bagnato di pioggia e chi di lacrime…". Scrive così Materazzi su Instagram, postando una foto con Zidane affrontato in quel Perugia-Juventus. Della serie, ogni riferimento a persone è puramente casuale. L'attacco dell'ex difensore della Nazionale ovviamente innesca le reazioni dei tifosi juventini: "Non mi risulta che tu giocassi nell’Inter e che l’Inter vinse lo scudetto. Lo scudetto andò alla Lazio, proprio la stessa squadra che il 5 maggio ti fece piangere! Ti consiglio di rivederti un po le date ed i momenti" recita uno dei tanti. Oppure: "Il problema è che tu non hai vinto né il 5 maggio e né il 14 maggio... che bello che sei quando rosichi". E ancora: "È inutile mettere i cuori nerazzurri perché la differenza è sottile ma sostanziale. Il 5 maggio lo scudetto lo ha vinto la Juve proprio contro l’Inter. Il 14 maggio lo scudetto è vero che la Juve lo ha perso contro di te a Perugia, ma a vincerlo è stata la Lazio e non la tua cara Inter. Come diceva il tuo amico, “0 tituli” anche per voi. Ripeto, differenza sottile ma sostanziale". 

Felipe Melo: "Materazzi? Un idolo per me"
Guarda il video
Felipe Melo: "Materazzi? Un idolo per me"

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...