Tuttosport.com

Capello e i problemi con Ronaldo: “Lo spogliatoio puzzava di alcool”

0

L’ex tecnico del Real Madrid rivela un curioso aneddoto: “Van Nistelrooy si lamentava. Però il Fenomeno è stato senza dubbio il più grande talento che abbia mai avuto”

Capello e i problemi con Ronaldo: “Lo spogliatoio puzzava di alcool”
mercoledì 20 maggio 2020

Genio e sregolatezza, ma senza dubbio il più grande. Questa è l’opinione che Fabio Capello ha di Ronaldo, allenato per pochi mesi al Real Madrid nel corso del 2006. “Il più grande talento che abbia mai avuto. Ma allo stesso tempo è stato quello che mi ha creato più problemi all’interno dello spogliatoio - ha detto l’ex tecnico a Sky Sport rivelando un curioso aneddoto -. Una volta Van Nistelrooy mi ha detto ‘Mister, ma qui negli spogliatoi si sente puzza di alcol’. Poi, quando si è trasferito a Milano, abbiamo iniziato a vincere. Ma se parliamo di talento, è stato il più grande, senza dubbio”. Oggi tra i due non c’è nessun problema: “Abbiamo un buon rapporto, chiacchieriamo gentilmente e con piacere”.

Capello e Bergomi, scintille sui ritiri

Caricamento...

La Prima Pagina