Tuttosport.com

Messi compie 33 anni, e riparte il paragone con Ronaldo: "Sei il più forte"

0

La Pulce argentina spegne 33 candeline e in tantissimi, tra club, sportivi e tifosi, hanno voluto omaggiarlo nel giorno del suo compleanno. In molti lo hanno definito il numero uno, mettendolo davanti a CR7 nell'eterna rivalità con il fuoriclasse portoghese della Juve

Messi compie 33 anni, e riparte il paragone con Ronaldo:
© Getty Images
mercoledì 24 giugno 2020

TORINO - 33 anni fa, a Rosario, Argentina, nasceva Lionel Messi, uno dei calciatori più forti e apprezzati nella storia del calcio. Compleanno atipico per la Pulce che, a differenza degli scorsi anni, per via dell'emergenza Coronavirus, trascorrerà il giorno del suo compleanno tra i campo di calcio. Il Barcellona ieri ha battuto l'Athletic Bilbao balzando nuovamente in testa alla classifica della Liga in attesa del match di stasera del Real Madrid contro il Maiorca. In tantissimi sui social hanno voluto omaggiare il sei volte Pallone d'Oro che, in molti, hanno definito come "il migliore di sempre", "il numero uno", mettendolo dunque davanti al fuoriclasse portoghese della Juve Cristiano Ronaldo nella rivalità calcistica che ha infiammato negli ultimi anni gli appassionati di questo sport.

Alla lunga lista di fan, tifosi e avversari, si è aggiunto, ovviamente, anche il Barcellona che lo ha festeggiato con un affettuoso messaggio sui social network. Un montaggio audiovisivo con diverse sue foto modificate come se fossero dei disegni. "Un giorno speciale. Un giocatore unico. Complimenti Leo!" accompagna la composizione fotografica, pubblicata in tre lingue (inglese, spagnolo e catalano). 

[[dugout:eyJrZXkiOiJWSjdkR3ZLTiIsInAiOiJ0dXR0b3Nwb3J0IiwicGwiOiIifQ==]]

Caricamento...

La Prima Pagina