Nations League: show della Spagna, pari per la Germania. Rosso a Kolarov in Serbia-Turchia

Gli spagnoli stendono 4-0 l'Ucraina, la nazionale tedesca non va oltre l'1-1 con la Svizzera. La Grecia vince 2-1 sul campo del Kosovo

Nations League: show della Spagna, pari per la Germania. Rosso a Kolarov in Serbia-Turchia© Getty Images

ROMA - La Spagna travolge 4-0 l'Ucraina nella seconda giornata del girone A, gruppo 4 della Nations League. Per la nazionale spagnola tre gol nel primo tempo e uno nella ripresa: doppietta di Sergio Ramos, gol di Ansu Fati e Ferran Torres. Per la Germania un pari, 1-1, contro la Svizzera a Basilea. Gol di Gundogan nel primo tempo e pareggio nella ripresa dell'ex Udinese Widmer.

Germania, 1-1 con la Svizzera

Nelle file della Germania manca Havertz, approdato a Londra per apporre la firma sul contratto con il Chelsea. Il tridente proposto da Low è formato da Sané, Draxler e Werner, sulla corsia sinistra invece agisce l'atalantino Gosens. La prima occasione per la Germania arriva al 7' con Sané. Il neo acquisto del Bayern Monaco con un azione personale impegna Sommer ma la sua conclusione è troppo centrale. Al 12' è la Svizzera a mettere in apprensione la difesa teuonica ma Leno, con un'uscita tempestiva, impedisce la conclusione verso la porta a Seferovic. Due minuti dopo passa in vantaggio la Germania grazie a un colpo da biliardo dal limite dell'area di rigore di Gundogan. Al 42' pericolo per gli ospiti. Seferovic servito da un filtrante colpisce il palo esterno a Leno battuto. Al 58' raggiunta la squadra di Low. Embolo serve in area di rigore l'accorrente Widmer. L'ex Udinese colpisce di prima intenzione e realizza la prima rete in nazionale. 

Svizzera-Germania, curiosità e statistiche

Poker della Spagna

Luis Enrique dispone gli iberici con il 4-4-2 ma, rispetto alla partita contro la Germania, Fabian Ruiz si accomoda in panchina. Per la Svizzera, invece, maglia da titolare per il neo acquisto del Torino, Ricardo Rodriguez. Gli iberici sbloccano il match al 2' grazie a un rigore trasformato da Sergio Ramos. Pyatov tocca ma non può evitare l'1-0 della Spagna. Al 29' arriva il raddoppio della formazione di casa grazie alla doppietta del capitano del Real Madrid che questa volta infila il portiere ospite con un colpo di testa. E' un dominio della Spagna che al 32' trova il 3-0 con la prima rete in nazionale del baby prodigio Ansu Fati. Il giocatore del Barcellona, dal limite dell'area di rigore, trova un grande destro a giro che bacia il palo prima di infilarsi in rete. Nel finale, il definitivo 4-0 di Ferran Torres.

Spagna-Ucraina, curiosità e statistiche

Lega B

Nel gruppo 4 di Lega B della Nations League vittoria allo scadere del Galles contro la Bulgaria. L'undici guidato da Ryan Giggs, infatti, passa al 94' grazie al colpo di testa vincente di Williams. Con il medesimo risultato la Finlandia batte l'Irlanda. Al 64' Taylor è abile a servire Jensen che, al centro dell'area di rigore, batte senza problemi Randolph. Primi tre punti in questa Nations League per l'undici di Kanerva che si porta a -3 dal Galles. Partita scoppiettante nel gruppo 3 tra Ungheria e Russia. Tra il 15' e il 34' gli ospiti siglano due reti con Miranchuk e Ozdoev. All'inizio della ripresa è Fernandes, a porta sguarinta, a siglare il 3-0. Nel finale arriva la reazione dei padroni di casa grazie alle reti di Sallai e Nikolics. La Russia, grazie a due vittorie in altrettante partite, comanda il raggruppamento. Finisce 0-0 la partita della Serbia contro la Turchia: da segnalare l'espulsione del prossimo acquisto dell'Inter, Kolarov. 

Lega C

Nel gruppo 3 di Lega C la Slovenia batte di misura la Moldavia grazie alla rete messa a segno al 28' da Bohar. Il centrocampista dello Zaglebie è abile a sfruttare una respinta corta del portiere avversario. La Grecia vince per 2-1 sul campo del Kosovo grazie a un gol per tempo, di Limnios e Siovas, nella seconda giornata del gruppo 3, girone C, della Nations League. Inutile il gol dei kosovari firmato dall'ex laziale Valon Berisha nel finale.

Lega D

Nel gruppo 1 di Lega D le Isole Far Oer superano di misura Andorra grazie al gol, messo a segno al 31', da Olsen. Con questi tre punti la selezione guidata dallo svedese Ericson si porta in prima posizione solitaria a punteggio pieno. Malta e Lettonia hanno invece pareggiato 1-1. Al gol dei padroni di casa firmato da Nwoko ha risposto la Lettonia con il pari grazie all'autogol del maltese Guillaumier.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...