Coronavirus, Giovinco e altri 14 positivi: Al Hilal escluso dalla Champions!

Il club saudita, dove gioca l'ex Juve, è stato fatto fuori dalla competizione asiatica perché ha a disposizione soltanto undici giocatori

Coronavirus, Giovinco e altri 14 positivi: Al Hilal escluso dalla Champions!© EPA

Il club saudita dell'Al Hilal è stato escluso dalla Champions League dell'Asia, trofeo di cui è il detentore, in quanto a causa dei contagi da Covid-19 in seno alla squadra ha a disposizione soltanto undici giocatori. Gli altri 15 della rosa di prima squadra, fra i quali Sebastian Giovinco, sono tutti risultati positivi al tampone, e per questo l'Al Hilal ha dovuto rinunciare a giocare la partita di questa sera contro lo Shabab, squadra di Dubai. Per questo la Confederazione dell'Asia lo ha escluso dalla competizione: "non ottemperava al requisito minimo dei 13 giocatori a disposizione", il tweet dell'Afc, che ha deciso di annullare tutte le partite fin qui giocate dall'Hilal in questa edizione del torneo continentale. 

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti