Infantino: "No alla Superlega europea, vogliamo rendere più importante il Mondiale per club"

"Voglio che i club fuori dall'Europa abbiano un appeal a livello globale in futuro."

Infantino: "No alla Superlega europea, vogliamo rendere più importante il Mondiale per club"

"Come presidente della Fifa sono interessato al Mondiale per club, non alla Superlega. Per me non si tratta del Bayern Monaco contro il Liverpool, ma del Bayern contro il Boca.". Sono le parole di Gianni Infantino al quotidiano Aargauer Zeitung dove ha smentito l'indiscrezione di un appoggio della Fifa ai club per la creazione di un Superlega europea a partire dal 2024. "Voglio che anche i club fuori dall'Europa abbiano un appeal a livello globale in futuro. Questa è la mia visione: avere 50 società e 50 nazionali che possano diventare campioni del mondo". La Coppa del Mondo per club, con un format a 24 squadre, dovrebbe essere disputata per la prima volta in Cina nel 2022.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti