Uruguay-Brasile, ansia covid per la Juve: Torreira e altri 7 sono positivi

Il mediano ha effettuato il tampone al rientro a Madrid dopo aver giocato titolare nella partita valida per le qualificazioni ai mondiali insieme a Bentancur contro Danilo e Arthur

Uruguay-Brasile, ansia covid per la Juve: Torreira e altri 7 sono positivi

MADRID - Sono ben otto i casi di Covid-19 nel gruppo della nazionale dell'Uruguay. Tra i più noti c'è Lucas Torreira: "Seguendo il protocollo, Lucas Torreira è stato sottoposto a un tampone al suo arrivo a Madrid dopo essere tornato dalla nazionale uruguaiana ed è risultato positivo al covid-19.". È il comunicato ufficiale dell'Atletico Madrid. "Il giocatore non ha sintomi - prosegue il comunicato - ed è attualmente in isolamento, rispettando i protocolli delle autorità sanitarie.". Oltre al mediano ex Arsenal, i colchoneros dovranno rinunciare anche a Suarez, ancora positivo al covid. 

Bentancur è a rischio covid. Rabiot si ferma di nuovo

Ansia Juve

Oltre a Torreira, la federcalcio locale ha annunciato altre 7 positività dopo la partita di ieri, valida per le qualificazioni ai mondiali del 2022 contro il Brasile, finita 2-0 per i verdeoro. In campo nella partita anche giocatori della Juventus: Bentancur, che nel centrocampo uruguagio ha giocato vicino all'ex Arsenal, mentre per il Brasile Danilo e Arthur, che ha segnato il primo gol per la Seleçao. I nuovi positivi sono due calciatori, Alexis Rolin e Diego Rossi, e cinque membri dello staff, fra i quali il medico della Celeste, Alberto Pan.

Commenti