Da Cristiano Ronaldo agli azzurri, i campioni ci mettono la faccia: donate!

L'appello di Lapo Elkann raccolto dai calciatori e dai tecnici di Italia, Portogallo e Israele. Si puà fare la propria offerta sulle piattaforme di Fondazione Laps o, per i clienti TIM, si può inviare un SMS per donare 2 euro o chiamare 45506 da rete fissa per donare 5 o 10 euro fino al 6 gennaio 2021

TORINO - La Fondazione Laps di Lapo Elkann ha lanciato il progetto che coinvolge i nazionali di Italia, Portogallo e Israele per raccogliere cibo e fondi per le famiglie colpite duramente dalla pandemia. «Facciamo il tifo per chi ci ha sempre tifato. Facciamo il tifo per l’Italia nella partita contro il Covid-19, una sfida in cui tutti possono scendere in campo. Dona ora sulle nostre piattaforme o, per i clienti TIM, invia un SMS per donare 2€ o chiama 45506 da rete fissa per donare 5 o 10€ dal 18.11.2020 al 6.01.2021. È il nostro dovere. Il calcio ce lo insegna: quando una grande squadra come la Nazionale è in difficoltà, è il sostegno del pubblico a fare la differenza. In questo momento, c’è una nazione intera in difficoltà ed è il nostro dovere - della Nazionale e dei tifosi - scendere in campo e sostenerla con azioni concrete, mettendoci il cuore». Da Cristiano Ronaldo, capitano dei lusitani, a Giorgio Chiellini, che ha la fascia alla Juventus e in Nazionale, i campioni nei rispettivi paesi ci mettono la faccia. Per segnare il gol più bello.

Commenti