Malagò: "Straordinario dedicare titolo di capocannoniere a Paolo Rossi"

"È un diritto che devono esercitare la Figc e la Lega Serie A. Non mi permetto di prevaricare, ma mi sembra che l'idea sia straordinaria"

Malagò: "Straordinario dedicare titolo di capocannoniere a Paolo Rossi"© LAPRESSE

ROMA - Deidcare il titolo di capocannoniere della Serie A a Paolo Rossi. L'idea, nata dopo la scomparsa dell'ex attaccante azzurro, è piaciuta molto al presidente del Coni, Giovanni Malagò che l'ha appoggiata in pieno. "Quella di dedicare a Paolo Rossi il titolo di capocannoniere del campionato italiano di Serie A è una bellissima idea", con queste parole il numero uno del Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha commentato la poposta al margine della rpesentazione della partnership dello sport italiano con Esselunga. "È un diritto che devono esercitare la Figc e la Lega Serie A - ha aggiunto -. Non mi permetto di prevaricare, ma mi sembra che l'idea sia straordinaria". Poi Malagò ha coninuato: "Abbiamo il dovere di ricordarlo è stato lui, con un lavoro di squadra in un meraviglioso gruppo e con un grande allenatore, che ci ha permesso di battere le leggende del calcio e di farci salire sul tetto del mondo e di renderci, una delle poche volte, orgogliosi e uniti. Un unico Paese. Purtroppo la storia dell'Italia non è stata spesso caratterizzata da situazioni analoghe. Il merito di Paolo Rossi, non solo per quel motivo, va molto oltre le gesta sportive".

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti