Bagni: "Juve mai stata così in difficoltà. Va attaccata"

L'ex centrocampista azzurro consiglia Gattuso: "Non vanno ripetuti gli errori fatti in Supercoppa"

Bagni: "Juve mai stata così in difficoltà. Va attaccata"

NAPOLI - "La Juventus va aggredita". Salvatore Bagni non ha dubbi. L'ex centrocampista del Napoli parla del recupero tra i bianconeri e gli azzurri e consiglia gli uomini di Gattuso sull'atteggiamento da tenere. "La Juventus vive delle difficoltà che non avevano da anni. Il Napoli non deve commettere l'errore fatto in Supercoppa: la Juve veniva da una sconfitta contro l'Inter, noi da un 6-0 contro la Fiorentina. Li abbiamo rianimati e questo non deve succedere". Ai microfoni di Radio Marte, Bagni fa i complimenti al Napoli, che è al secondo posto in classifica, considerando solo il girone di ritorno. "Vuol dire che la squadra era valida nelle iniziali valutazioni. Questa squadra ha dei valori in tutti i sensi - ha dichiarato - e ora li sta tirando fuori. Ora c'è il recupero con la Juventus, la squadra è cresciuta sia nelle difficoltà che negli errori. Non giocherei per il pari ma firmerei per il pari. Il momento delle squadre che competono con il Napoli sembra in discesa mentre il nostro è in ascesa".

Il Napoli rischia, ma passa: 4-3 al Crotone. Ora la Juve
Guarda la gallery
Il Napoli rischia, ma passa: 4-3 al Crotone. Ora la Juve

Bagni: "Manolas ha commesso errori gravi"

Bagni analizza lo stato di salute dei giocatori azzurri, iniziando dai difensori. "Koulibaly e Rrahmani con la Juventus? Penso che giocherà Maksimovic al fianco di Kalidou. Manolas? Anche sul secondo gol preso ha sbagliato nel piazzamento. Un giocatore del genere non dovrebbe commetterli in tutta la stagione errori così". Chiusura dedicata a Demme. "Forse abbiamo capito troppo tardi la forza di questo giocatore, in questo momento è indispensabile per il centrocampo del Napoli. Complimenti a lui".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...