Inter, senti Mourinho: "Se in Italia mi chiamasse una rivale..."

L'ormai ex allenatore del Tottenham, eroe del 'triplete' nerazzurro nel 2010, si confessa alla stampa inglese: "Allenerei anche un'altra squadra"

Inter, senti Mourinho: "Se in Italia mi chiamasse una rivale..."© EPA

MILANO - Di certo ci sarà anche lui tra i tanti tifosi che festeggeranno l'ormai imminente scudetto dell'Inter, ma José Mourinho non si farebbe problemi ad allenare in Serie A una rivale dei nerazzurri che guidò a uno storico 'triplete' nel 2010. "Ho vinto tutto con l'Inter e c'è un affetto speciale - ha detto lo 'Special One', recentemente esonerato dal Tottenham, in un'intervista agli inglesi del 'Times' -. Ma se un giorno dovessi andare in Italia per allenare un club rivale non ci penserei due volte. Ho questo modo professionale di guardare alle cose. Mi sento bene con me stesso".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...