Fabregas e l'addio di Messi al Barcellona: il retroscena

Il centrocampista spagnolo, ora in forza al Monaco, ha giocato insieme alla Pulce dal 2011 al 2014 in blaugrana: La rivelazione: "Cinque giorni prima mi aveva detto che..."

Fabregas e l'addio di Messi al Barcellona: il retroscena© Getty Images

Continua a tenere banca l'addio di Messi al Barcellona. Quello tra la Pulce e i catalani è stato un grande amore durato ben 21 anni. Giunto ai blaugrana nel 2000, quando aveva appena 13 anni, l'argentino in estate ha scritto la parola fine alla sua esperienza spagnola trasferendo in Ligue 1, al Psg. Cesc Fabregas, suo compagno al Barça dal 2011 al 2014, parlando a Prime Video ha rivelato un retroscena sul suo addio ai blaugrana.

Messi in lacrime: l'ultimo saluto al Barcellona
Guarda la gallery
Messi in lacrime: l'ultimo saluto al Barcellona

Fabregas e la rivelazione sull'addio di Messi al Barcellona

Il centrocmpista spagnolo commenta: "Ero in vacanza con lui una settimana prima dell'annuncio del suo addio. Mi aveva detto che era vicinissimo alla firma con il Barcellona, che la settimana successiva avrebbe ripreso gli allenamenti. Cinque giorni più tardi l'ho risentito e mi ha detto che non sarebbe stato più possibile e che la società gli aveva chiesto di andarsene". Chiuso il capitolo Barcellona, Messi è sbarcato alla corte del Psg: "So che è molto felice adesso - continua Fabregas -. Al Paris ci sono molti giocatori che conosceva già e che parlano spagnolo. Ovviamente è molto contento. Anche io sono felice di poterlo sfidare da avversario col Monaco".

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...