Mancini: "Juve-Inter divertente. A chi lo scudetto? Non azzardo"

Il ct, presente all'Olimpico per la finale di Coppa Italia, parla del momento del calcio italiano e della lotta per il campionato

Mancini: "Juve-Inter divertente. A chi lo scudetto? Non azzardo"© ANSA

ROMA - "Il fatto che il campionato è in bilico credo che sia bello. È difficile azzardare sulla vincente, difficilissimo. È un campionato bello e anche la partita di ieri (la finale di Coppa Italia, ndr) è stata divertente". Parole del ct Mancini che all'incontro con i ragazzi e le ragazze della Miracoli FC ha commentato lo sprint scudetto e non solo.

Mancini: "Italia-Argentina è importante"

"Che la Roma sia andata in finale nella Conference League è importante per l'Italia, per Roma e per i nostri ragazzi che si giocano una finale europea", ha aggiunto. Sui giovani: "Credo che bisogna valorizzarli, poi ci sono le persone per trovare le soluzioni giuste". Infine sugli impegni degli azzurri a fine campionato: "Quando li avrò vedremo, speriamo stiano meglio fisicamente. Italia-Argentina? È una bella partita, la prima di una lunga serie. Diventerà una partita importante, essendo la prima sarebbe bello vincerla", ha concluso.

Juve-Inter, da Mancini a Lippi e Totti: quanti vip allo Stadio Olimpico!
Guarda la gallery
Juve-Inter, da Mancini a Lippi e Totti: quanti vip allo Stadio Olimpico!

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...