L'annuncio di Higuain: "Mi ritiro a fine stagione"

L'ex attaccante della Juve e del Napoli ha comunicato che alla conclusione dell'annata Mls appenderà gli scarpini al chiodo
L'annuncio di Higuain: "Mi ritiro a fine stagione"© LAPRESSE

MIAMI - Gonzalo Higuain ha annunciato il ritiro dal mondo del calcio al termine della stagione Mls. L'attaccante oggi in forza all'Inter Miami (12 gol in 14 partite quest'anno) lo ha dichiarato nell'ultima conferenza stampa: "É arrivato il momento di comunicare una notizia che mi tengo dentro da tanto tempo per prepararmi a questa decisione, quella di dire addio al calcio. Sono stato un privilegiato a vivere questa professione". La compagine della Florida deve affrontare ancora due partite, tra queste lo scontro diretto in casa contro Orlando, per concludere la regular season e provare staccare il pass playoff: l'Inter Miami oggi occupa l'ultimo posto disponibile ad East (7°) a 45 punti insieme ad Orlando e Colombus. Higuain è al suo 17° anno da professionista, all'attivo 333 gol realizzati in 705 presenze con le maglie di River Plate, Real Madrid (121 gol), Napoli, Juventus, Milan, Chelsea e Miami.

Higuain lascia il calcio, le reazioni social dei tifosi Juve: "Quanto ci hai fatto sognare"
Guarda la gallery
Higuain lascia il calcio, le reazioni social dei tifosi Juve: "Quanto ci hai fatto sognare"

Con la Juve

Higuain è arrivato a Torino nell'estate del 2016 dal Napoli per la cifra record di 90 milioni (superata poi successivamente solo dall'esborso nel 2018 per Cristiano Ronaldo, 100 milioni). L'argentino poi si trasferisce nel gennaio 2018 al Milan per poi (dopo una parentesi al Chelsea, vincendo l'Europa League) tornare alla Juve nella stagione 2019-20. Con la maglia bianconera Higuain vince 3 scudetti e 2 Coppe Italia totalizzando 159 presenze e 66 gol: 32 (di cui 24 in campionato) nella prima stagione, dove si rese protagonista, fra le altre cose, di un gol all'esordio contro la Fiorentina e di una doppietta nel derby col Toro e contribuendo in maniera decisiva al successo nella Coppa Italia e in Campionato. Nella seconda stagione, sempre con Max Allegri in panchina, furono 23 le reti, 16 in campionato (fra cui spiccano le tre messe a segno nel 7-0 contro il Sassuolo), contribuendo al secondo 'double' consecutivo della Juve. L'anno successivo il Pipita emigra: mezzo anno con la maglia del Milan e l'altro mezzo al Chelsea: undici gol totali per l'argentino, cinque in Italia e cinque in Inghilterra, per poi tornare alla Juve al termine della stagione. In panchina non troverà più Allegri, bensì Sarri, e contribuirà ancora, con  8 gol in campionato (11 totali in stagione) frutto di una posizione più lontana dalla porta rispetto al passato, al nono scudetto consecutivo dei bianconeri. Sarà l'ultima stagione a Torino: nel 2020, con l'arrivo in panchina di Pirlo, la dirigenza e Higuain decidono bilateralmente di rescindere il contratto in essere. 

Higuain a sorpresa nel ritiro dell'Argentina: che abbracci con Dybala e Di Maria!
Guarda il video
Higuain a sorpresa nel ritiro dell'Argentina: che abbracci con Dybala e Di Maria!

Dybala: "Grazie Pipita, un fenomeno dentro e fuori"

Paulo Dybala non ha perso tempo, dopo la notizia del prossimo ritiro di Higuain, per omaggiare il vecchio amico e compagno di club e di nazionale: la Joya ha infatti pubblicato su Instagram una storia che ritrae i due abbracciati, con la maglia della Juve, e con una didascalia che fa trasparire tutta la stima che il giocatore ora alla Roma ha del Pipita: "Grazie per tutto Pipita, grazie per il tuo calcio, sei un fenomeno dentro e fuori". 

Juve: "Grazie di tutto Pipa"

Non poteva mancare l'omaggio della Juve, squadra con cui Higuain ha vinto tre scudetti: la società bianconera, su Twitter, ha pubblicato il video del gol dell'attaccante argentino contro l'Inter, che ha regalato il successo alla squadra di Allegri al 92' al Meazza nella stagione 2017-2018. Allegata al video, la frase: "Grazie di tutto Pipa", corredata da un cuore.

Marchisio: "Il vero numero 9: formidabile e grande persona"

Anche Claudio Marchisio, compagno di squadra del Pipita per due anni, ha pubblicato su Twitter il suo pensiero per il ritiro dell'amico: "Il vero n.9! Giocatore formidable e grande persona. È stato un gran piacere giocare e vincere insieme a te Gonzalo Higuain! Ti auguro ogni bene amico mio". Allegata alla frase, una foto dei due in maglia bianconera. 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...